FdD Edizione 2015


Il tema scelto per l’edizione 2015 è la “Partecipazione”, un tema in parte scaturito da quello dello scorso anno – la Felicità – dove avevamo dedicato spazio alla ricerca della felicità collettiva e riflettuto sul cosa può rendere felice una comunità; un tema che ci sta a cuore, specifico anche della mission del CSV. Oggi ci chiediamo: siamo in grado di contribuire a migliorare la società in cui viviamo? Come partecipare alla nostra stessa vita, “nostra” della comunità, lasciandoci interrogare da quello che ci succede intorno e al contempo offrendo il nostro contributo per costruire una società migliore, dove ogni donna e ogni uomo abbiano garantita una vita dignitosa? Come incentivare la fiducia nelle istituzioni? Come contribuire al rispetto della legalità e costruire un equilibrio tra diritti e doveri? Come promuovere la giustizia sociale, riducendo le diseguaglianze? Come contrastare l’isolamento delle persone e dei gruppi, mettendo in relazione sfere di vita e mondi culturali separati? Ogni esperienza partecipativa, se è davvero riuscita, crea un circuito virtuoso: produce senso di responsabilità e, dunque, accresce la capacità di intraprenderne altre.

Vorremmo che il Festival dei Diritti fosse, da una lato un laboratorio stesso di partecipazione, dall’altro, un volano per continuare, come cittadini ed associazioni, ad aver parte, far parte e prender parte ossia, esercitare il diritto alla partecipazione sociale in tutte le dimensioni che la caratterizzano. Da quest’anno il Festival dei Diritti esce dai confini del territorio comunale e vede la realizzazione di alcune iniziative a San Martino e a Travacó Siccomario con il proposito di allargare la partecipazione delle associazioni ed il coinvolgimento della cittadinanza. Buon Festival a tutti!

Programma del Festival 2015

Dal 2 al 8 Nov

Lunedì 2 Novembre
Ore 18.00 – 20.00 Sala Conferenze Broletto ingresso piazza Vittoria, 15 Pavia
INAUGURAZIONE FESTIVAL DEI DIRITTI “Il Gallo Siamo Noi”. Presentazione del libro con L’autrice Viviana Correddu
A cura di Centro Servizi Volontariato di Pavia e Comunità San Benedetto al porto. La passione per l’umanità e l’ansia per la giustizia sociale di Don Andrea Gallo raccontate dai ragazzi della sua comunità, che ancora oggi, a due anni dalla morte del prete di strada genovese, testimoniano con le loro storie e le loro differenti scelte di vita la traccia indelebile lasciata dal “Gallo” nel cuore di tante persone. Aperitivo in collaborazione con Presi nella rete nell’ambito del progetto Bando Volontariato 2014.

Martedì 3 Novembre
Ore 21.00 Cinema Politeama Corso Cavour, 20 Pavia
Rassegna cinematografica MOTOSOLIDALE
We are the best
di Lukas Moodysson (Svezia, Danimarca 2013) 102’ (vedi box p. 4/5) A cura di Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia. A Stoccolma verso l’inizio degli eighties Bobo, Klara ed Hedving sono tre ragazzine che stanno crescendo tra i dubbi, le incertezze e le trascinanti passioni che animano solo chi è adolescente. Tra l’amore per il punk e il desiderio di stupire i benpensanti è la scoperta di un “posto per suonare” (anche se non sanno ancora suonare), che sconvolgerà le loro irripetibili, anticonformiste giovani vite. Ispirandosi alla graphic novel di sua moglie Coco il regista svedese Lukas Moodysson, già autore del bellissimo Fucking Amål-Il coraggio di amare, filma l’inedita scoperta della ribellione, del divertimento, della confusione e soprattutto della gioia che provoca lo stare insieme quando si hanno tredici anni. Bando ad una narrazione “ampia e articolata” allora e viva invece la scoperta dell’amicizia e dell’amore, il brivido che da la tenerezza di un incontro, la voglia di staccarsi da genitori troppo lontani o pericolosamente vicini… perché quest’età al fulmicotone merita INNANZITUTTO di essere vissuta fino in fondo. Ribelle.

Martedì 3 Novembre
Ore 21.00 CSV Pavia via Bernardo da Pavia, 4 Pavia
L’adolescenza: questo misterioso ponte dall’ infanzia all’adultità. Ciclo di incontri La comunicazione in famiglia
A cura di CIF Pavia. Affrontare la “diversità”, il mutamento di clima emotivo e di linguaggio che l adolescenza impone è un compito che spesso mette in crisi la relazione genitori figli. Trovare un assetto mentale che riesca a contenere ed elaborare i conflitti sia esterni genitore figlio sia interno al genitore, reso incerto dai comportamenti spesso incomprensibili e talvolta provocatori del figlio: questo lo scopo della libera discussione che questo appuntamento invita a fare. Fare domande. Per pensare insieme risposte. Con Maurizio Saverio Abeni

Mercoledì 4 Novembre
Ore 21.00 Sala Conferenze Broletto ingresso Via Paratici, 21 Pavia
Suonando con te
A cura di Artemista. Una sala, tappeti, strumenti musicali per tutti. Un concerto che si compone come dialogo con il pubblico. Un’esperienza musicale di ascolto e partecipazione.

Giovedi 5 Novembre
Ore 18.00 – 19.30 Sala SaperePavia piazza Vittoria, 14 Pavia
Fuori i dolci!
A cura di Amici della Mongolfiera per Lu.I.S. e Maresisto. Presentazione dell’associazione Maresisto, formata da detenuti, e delle attività che l’associazione Amci della Mongolfiera per Lu.I.S. promuove all’interno della Casa Circondariale Torre del gallo di Pavia. I detenuti hanno frequentato cosi di panificazione e pasticceria e in occasione della presentazione proporranno degustazioni delle loro ricette.

Giovedi 5 Novembre
Ore 21.00 Sala Santa Maria Gualtieri, piazza Vittoria, 1 Pavia
Far finta di essere… Gaber
A cura di Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia. Lo spettacolo, de I Senzapazienza, vuole, attraverso la riproposta di canzoni e monologhi del repertorio di Giorgio Gaber e di altri di autori diversi, dare spunto di riflessione e divertimento su alcuni temi come l’identità, l’essere e il non essere un uomo sociale, il partecipare alle cose del mondo, lo sguardo ironico e dissacrante sulla società. Brani musicali come Far finta di essere sani, Lo shampoo, Gildo, L’illogica allegria, la nave e… monologhi come il sempre attuale Sogno in due tempi e poi L’azalea, Il successo.

Venerdì 6 Novembre
Dalle ore 9.00 alle 19.00 Sala Conferenze Broletto, ingresso via Paratici, 21 Pavia
Talkin’’bout my second generation. conferenza e concerto
A cura di Progetto Con-Tatto Coop. Soc. Onlus. L’Italia è da qualche tempo una paese dal volto nuovo, in cui i volti che si incontrano, le lingue che si sentono, le culture e le storie che si intersecano sono sempre più “diversi”. Le domande sono tante, rifletterci insieme significa accelerare il processo di saldatura tra le diverse componenti culturali della nostra società, Alle 20.30 video 2GRapLab e concerto Zanko – El Arabe Blanco. A Spaziomusica via Faruffini, 5 Pavia.

Sabato 7 Novembre
Dalle ore 9.00 alle 13.00 Collegio Santa Caterina, Sala Conferenze E. Magenes via San Martino, 17/B Pavia
50 ANNI DI VITA ASSOCIATIVA: La partecipazione come risorsa e arricchimento per le famiglie, l’associazione, la comunità
A cura di: Anffas Pavia onlus. Il convegno vedrà la presenza del presidente di Anffas nazionale, Roberto Speziale, e sarà incentrato sull’importanza della partecipazione delle famiglie alla vita dell’associazione per essere preparati ed incidere nella società con azioni efficaci e mirate nella promozione dei diritti e dell’inclusione delle persone con disabilità.

Sabato 7 Novembre
Dalle ore 16.00 alle 16.45 Via Azzario, 8 Pavia
Conosciamo l’Ayurveda
A cura di Cinquelementi ASD. Conosciamo l’ Ayurveda (= scienza della vita), disciplina antichissima che riguarda ogni aspetto della vita quotidiana e che ha come scopo il mantenere o ritrovare una buona condizione psico-fisica. Numero massimo di partecipanti 15. Con Marco Ranzini, operatore ayurveda. Numero massimo di persone 10. Prenotazioni studiocinquelementi@gmail.com, 3927329170. Sabato 7 Novembre Dalle ore 16.45 alle 17.30 Via Azzario, 8 Pavia Impariamo a respirare A cura di Cinquelementi ASD. Lezione di tecniche di respirazione “nei gong “, appartenenti alle arti marziali. Si tratta di semplici movimenti abbinati al respiro, che è possibile apprendere in pochi incontri e che sono di grande aiuto per prevenire ed alleviare molti disturbi.

Sabato 7 Novembre
Dalle ore 17.30 alle 18.15 Via Azzario, 8 Pavia
Meditazione con Campane
A cura di: Cinquelementi ASD. Sessione di meditazione guidata accompagnata dal suono delle campane tibetane e di altri strumenti rituali, che hanno lo scopo di favorire lo stato meditativo. Con Simona Signorelli, operatrice di massaggio sonoro con campane tibetane. Numero massimo di partecipanti: 7. Prenotazioni studiocinquelementi@gmail.com, 3927329170.

Sabato 7 Novembre
Dalle ore 18.15 alle 19.00 Via Azzario, 8 Pavia
Filosofia gandhiana e società
A cura di: Cinquelementi ASD. La filosofia della non violenza diffusa da Gandhi e’ un pensiero ancora di grande attualità e che puà essere di grande insegnamento anche nella nostra società. Incontro a cura di Marco Ranzini, operatore ayurvedico secondo la scuola “induista gandhiana”. Seguirà aperitivo vegetariano. Numero massimo di persone 10. Prenotazioni studiocinquelementi@gmail.com, 3927329170.

Sabato 7 Novembre
Ore 15.00 Salone Cappella del Sacro Cuore, via Colombo Pavia
Oltre la cultura dello scarto. Economia, ambiente e sviluppo a confronto con la Laudato si’
A cura di laboratorio di Nazareth, Diocesi di Pavia e Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia. Nell’ambito del corso Scuola di Cittadinanza e Partecipazione, incontro sullo sviluppo sostenibile della nostra civiltà e il progresso dei popoli. Interventi di Pier Luigi Porta (Università di Milano-Bicocca) e Riccardo Barlaam (giornalista, Il Sole24Ore).

Sabato 7 Novembre
Ore 15.00 – 18.30 Sala SaperePavia, piazza Vittoria, 14 Pavia
Io partecipo… e tu?
A cura di Banca del tempo dei borghi e delle valli pavesi. Presentazione delle attività dell’Associazione come esempio di economia solidale che valorizza i rapporti tra le persone e incentiva la socializzazione. Durante l’incontro si terranno alcune dimostrazioni di attività collettive proposte dalla Bdt. La contaminazione è inevitabile e da tempo nasce tempo e si baratta, si scambia, ci si avvicina, ci si conosce e si condivide.

Sabato 7 Novembre
Ore 21.00 Teatro Domus Pacis, via San Lanfranco Beccari, 13 Pavia
I bambini no, lasciateli stare. Di Nanni Perotto
A cura di ANPI Sezione Pavia, ANPI Sezione San Martino Sicomario e Travacò, CAFE. 17 agosto 1944. Una data segnata da sangue innocente versato senza apparenti motivi per mano dei soldati tedeschi e delle truppe italiane rimaste fedeli al regime. Nanni Perotto, ha voluto dare voce a uno dei bambini di allora, testimone oculare di quell’episodio, che racconta ormai anziano la propria vita e quei fatti così come si sono svolti. Un monologo che ha come filo conduttore la memoria, quella memoria che il protagonista, Agostino, ha nella realtà perso. L’attore Gianni Oliveri del Teatro “Spazio Vuoto” di Imperia ha fatto proprio questo testo dando voce ad Agostino, accompagnato dai musicisti Antonella Bignone (tastiera) e Paolo Gastaldi (clarinetto) che scandiscono il racconto con alcuni brani scelti per la loro forza espressiva.

Domenica 8 Novembre
Dalle ore 15.00 alle 18.00 Ritrovo ore 15.00 sede IPASVI via Flarer, 10 Pavia
Ideazione partecipata per l’utilizzo dell’area verde di via Flarer
A cura di Legambiente Circolo il Barcè di Pavia, Centro Servizi Volontariato di Pavia e Laboratorio permanente per l’ambiente del Comune di Pavia, in collaborazione con IPASVI Pavia. Un primo confronto fra cittadini del quartiere, istituzioni e associazioni, per raccogliere, i bisogni e le aspettative dei potenziali utenti (bambini, anziani, genitori, studenti, sportivi ecc.) dell’area verde di via Flarer. Durante l’incontro sarà offerta ai partecipanti una merenda in collaborazione con Presi nella rete. Coordina Marzio Marzorati Responsabile parchi Legambiente Lombardia.

Domenica 8 novembre
Ore 14.30 circolo Grassi, via Amati, 10 Pavia
Reti, costruirle per non caderci
A cura di APS Calypso – Il teatro per il sociale. Lo spettacolo che coinvolge circa 15 attori anziani mostra dei quadri di situazioni in cui gli anziani sono vittime dei truffatori. Lo scopo è svelare i meccanismi della truffa per aiutare le persone anziane a riconoscerli ed evitare di diventare vittime. E’ un invito a rompere il silenzio e la vergogna che spesso la persona più fragile vive in queste situazioni.

Domenica 8 Novembre
Ore 18.00 Sala SaperePavia piazza Vittoria, 14 Pavia
La partecipazione è… Qualcosa di straordinario
A cura di La ciotola di Dudi Onlus. Tre balene grigie intrappolate nel ghiaccio al largo della costa dell’Alaska e un ambientalista attivista di Greenpeace, Cindy Lowry, che fece di tutto per salvarle. Sono loro le protagoniste assolute del film “Qualcosa di straordinario”, pellicola tratta da una storia vera, con immagini di filmati d’epoca nei titoli di coda. La notizia delle tre balene intrappolate si diffuse velocemente tramite i media, scatenando subito una catena di aiuti, dalla volontaria di Greenpeace, ai cacciatori di balene Inupiat, passando per la Guardia Nazionale Statunitense e l’esercito russo, che collaborarono insieme e parteciparono attivamente per il salvataggio, nonostante l’imperversare degli ultimi strascichi della Guerra Fredda. Seguirà breve commento e riflessione sul film accompagnati da un piccolo rinfresco. A cura di La ciotola di Dudi Onlus. Tre balene grigie intrappolate nel ghiaccio al largo della costa dell’Alaska e un ambientalista attivista di Greenpeace, Cindy Lowry, che fece di tutto per salvarle. Sono loro le protagoniste assolute del film “Qualcosa di straordinario”, pellicola tratta da una storia vera, con immagini di filmati d’epoca nei titoli di coda. La notizia delle tre balene intrappolate si diffuse velocemente tramite i media, scatenando subito una catena di aiuti, dalla volontaria di Greenpeace, ai cacciatori di balene Inupiat, passando per la Guardia Nazionale Statunitense e l’esercito russo, che collaborarono insieme e parteciparono attivamente per il salvataggio, nonostante l’imperversare degli ultimi strascichi della Guerra Fredda. Seguirà breve commento e riflessione sul film accompagnati da un piccolo rinfresco.

Dal 9 al 15 Nov

Lunedì 9 novembre
Ore 10.00 – 18.00 e ore 18.00 CSV Pavia via Bernardo da Pavia, 4 Pavia
La cittadinanza attiva: espressione di partecipazione
A cura di Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia. Open day del CSV Pavia dalle 10 alle 18. Alle 18 segue un momento informativo, dinamico, partecipato e orientativo per conoscere come dove e quando impegnarsi in un’attivitá di volontariato. Ci sono molteplici possibilità per essere un cittadino attivo e partecipe della propria comunità, dal volontariato “a spot” a esperienze più durature. Tutte sono importanti, vieni a conoscerle!

Lunedi 9 Novembre
Dalle ore 18.30 alle 20.00 Presso Frumento e Fermento, via Rusconi, 22 Pavia
Genitori a scuola: promossi o bocciati?
A cura di Associazione genitori@scuola di Pavia. Nella percezione dei genitori la scuola appare un pò “matrigna” perché “filtra le comunicazioni”, gli “insegnanti sono intimoriti rispetto ad un invasione di campo e di competenze da parte dei genitori” e “il Dirigente scolastico vede gli Organi collegiali come fastidiosi”. C’è però tanta voglia di esserci per seguire da vicino il percorso scolastico dei nostri figli. Cosa possiamo fare? L’obiettivo è quello di mettere a confronto le diverse esperienze genitoriali in relazione con la scuola.

Lunedi 9 Novembre
Ore 21.00 Il Girasole Via C. Darwin Località Chiavica-Frua – Travacò Siccomario (PV)
La partecipazione come processo educativo. Social Network: uso, abuso, deformità
A cura di AINS onlus, Presi nella rete e Il mondo gira.. Conferenza tenuta da Dott. Duilio Loi Studio di Consulenza Pedagogico Clinica, Formativa e Manageriale.

Martedì 10 novembre
Ore 21.00 Cinema Politeama via Cavour, 20
Rassegna cinematografica MOTOSOLIDALE
Il bottone di madre perla (El Botón De Nácar) di Patricio Guzmán (Cile, Francia, Spagna 2015) 82’
A cura di Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia. Tutto nasce da un pezzo di quarzo e dall’antichissima acqua contenuta al suo interno. È la base della vita nell’universo. Ma soprattutto è l’inaspettato geniale pretesto per Patricio Guzmán, grande (anche se ancora colpevolmente misconosciuto da noi in Italia) regista contemporaneo, per parlare di vicende lontane e recenti del suo paese, il Cile. Preistoria ed astrofisica, passato e futuro, il più vasto arcipelago del mondo ed il racconto della conquista più spietata si collegano così alla Storia (con la esse maiuscola) più recente e non meno crudele: quella di un eccidio perpetrato da un regime (quello di Pinochet) che desiderava annientare un’opposizione troppo sbrigativamente bollata come “comunista”. Sassi nell’acqua come vorremmo vederne tanti. Segni importanti per significati che non si possono elidere. Un film in cui (miracolosamente) bellezza fa rima con giustizia. Semplicemente prezioso.

Martedì 10 novembre
Ore 21.00 CSV Pavia via Bernardo da Pavia, 4 Pavia
Quando la coppia non c’è più i genitori continuano ad esserci. Ciclo di incontri la comunicazione in famiglia
A cura di CIF Pavia. Trovare modalità di comunicazione efficace al benessere dei figli tra genitori che non sono più coppia è un compito importante, che richiede abilità e motivazioni. L’obiettivo della serata è quello di offrire uno spazio di libera discussione, guidata, in cui considerare quali siano le competenze richieste, le difficoltà incontrate e gli strumenti necessari per gestire, in modo funzionale al benessere dei figli, il rapporto con l’ex coniuge. Con Gaia Vicenzi.

Mercoledì 11 novembre fino al 15 novembre
Ore 18.30 Sala mostre cortile del Broletto piazza Vittoria, 15 Pavia
Mostra fotografica Punti di vista. Il territorio attraverso i nostri occhi.
A cura di Legambiente Pavia Circolo il Barcè. Inaugurazione della mostra con le fotografie, i video e i testi raccolti nel corso del progetto Punti di vista. Il territorio attraverso i nostri occhi, tramite i concorsi, il lavoro dei volontari, i corsi di formazione, ecc. diventeranno uno strumento per narrare il territorio con una mostra itinerante per incontrare i volontari delle associazioni e i cittadini che potranno partecipare con il loro “punto di vista”. Orari apertura: tutti i giorni dalle 16 alle 20, altri orari su prenotazione 349.6237418 o info@puntidivistaprogetti.it Giovedi 12 novembre Ore 17.00 Nuova Libreria Il Delfino piazza Cavagneria, 10 Pavia L’ ostetrica che partecipa alla vita di comunità: i mille volti di una professione che accompagna le donne durante la vita A cura di La casa di Fenarete, in collaborazione con Nuova Libreria Il Delfino. Tutti noi abbiamo incontrato un’ostetrica al momento della nostra nascita… le competenze di questa professionista vanno ben al di là del “solo” momento del parto. Ti aspettiamo per conoscere la nostra associazione e discutere insieme delle tue necessità di donna e/o mamma così da poter proporre in modo partecipato dei servizi utili per la città di Pavia. Luogo del circuito PA*VIA*LATTEA, allestito per cambio e allattamento.

Giovedi 12 novembre
Ore 18.00 Associazione Momento via Cardano, 77 Pavia
Partecipare è osservare con la curiosità di imparare
A cura di Associazione Momento. Tutti Osservare per imparare qualche cosa di nuovo divertendosi come quando eravamo bambini. Osservare per guardare l’altro con curiosità, senza giudizio. Osservare per trovare delle alternative alle nostre abitudini. Osservare per scoprire quali parti di noi possono partecipare all’esecuzione di un movimento, anche il più piccolo. Osservare per migliorarsi, a qualunque età e in qualsiasi condizione fisica.

Venerdì 13 Novembre
Dalle ore 14.00 alle ore 17.00 Bosco Grande Strada Cascina Bosco Grande, 1 Pavia
“In Cascina non si è mai soli… ma insieme è meglio!” Giornata in compagnia al Bosco Grande.
A cura di Amici dei boschi onlus. Nell’orto e nel frutteto è tempo di prepararsi all’inverno: pacciamare le piante per difenderle dal freddo, potare i lamponi, raccogliere i cachi… e nell’orto approntare le prose “a lasagna” per la prossima primavera. Alla fine dei lavori una buona “merenda sinoira” per tutti i partecipanti.

Venerdì 13 novembre
Dalle ore 16.00 alle 17.30 presso il Centro Culturale Sabbia via Trieste 15, San Martino Siccomario.
TI DO UNA MANO
A cura di Studio Diapason Pavia associazione per il Ben Essere, AINS e Presi nella rete. L’attività si inserisce in San Martino Città Solidale. Attraverso esperienze di rilassamento, visualizzazione e semplici attività creative il laboratorio si propone di trasmettere l’idea che la conoscenza di sé, e il rispetto reciproco sono la base per creare una reale partecipazione sociale quotidiana. Per adulti con minori, è attivo un laboratorio per massimo 10 bambini tra i 4 e i 9 anni. Merenda per tutti i partecipanti. Prenotazioni segreteria@studiodiapasonpavia.it, specificando se accompagnati da minori.

Venerdì 13 Novembre
Ore 18.00 alle 20.00 Scuola Ada Negri Pavia via Acerbi, 21 Pavia
La partecipazione fa Scuola: il ruolo dei genitori per una Scuola migliore
A cura di Associazione Comitato Genitori Acerbi. Incontro aperto a tutti i genitori e insegnanti sull’importanza della partecipazione per contribuire a migliorare la scuola con piccoli o grandi contributi. Venerdì 13 Novembre Ore 18.30 Sala SaperePavia piazza Vittoria, 14 Pavia Josè “Pepe” Mujica. La Felicità al potere. di Cristina Guarneri e Massimo Sgroi. A cura di AINS onlus, Presi nella rete e Il mondo gira. Essere prima guerrigliero e poi deputato, senatore, ministro e, infine, Presidente della Repubblica dell’Uruguay. Rinunciare al 90% dello stipendio per vivere felice dedicando il tempo della vita alla terra e al rapporto con gli altri. A quasi ottant’anni è l’esempio più scomodo che esista per l’intera classe politica planetaria, perchè il “Pepe” è l’esempio vivente di come si può pensare al bene comune senza avere brame di potere e di ricchezza vivendo, anzi, come qualsiasi cittadino della propria nazione.

Venerdì 13 Novembre
Ore 21.00 I Cantieri viale Partigiani, 23 Pavia
P.Arte… ci pare?
A cura di Icantieri. Un excursus sul tema della partecipazione tra letteratura teatro e musica, con testi classici e contemporanei, per comprendere il significato di questa parola e indagarne le sue mille sfumature.

Sabato 14 novembre
Ore 10.00 Aula Foscolo Università degli Studi di Pavia, Corso Strada Nuova, 65 Pavia
La donazione di sangue come contributo per una società migliore
A cura di AVIS Comunale di Pavia. La donazione di sangue, oltre a una risposta immediata per la cura della salute, rappresenta un fattore di incentivazione alla solidarietà e, tramite l’associazione, esempio di aggregazione e partecipazione.

Sabato 14 novembre
Ore 15.30 Teatro S. Alessandro Sauli via Alessandria,10 Pavia
Reti, costruirle per non caderci
A cura di APS Calypso – Il teatro per il sociale. Lo spettacolo che coinvolge circa 15 attori anziani mostra dei quadri di situazioni in cui gli anziani sono vittime dei truffatori. Lo scopo è svelare i meccanismi della truffa per aiutare le persone anziane a riconoscerli ed evitare di diventare vittime. E’ un invito a rompere il silenzio e la vergogna che spesso la persona più fragile vive in queste situazioni.

Sabato 14 Novembre
Dalle ore 16.00 alle 16.45 via Azzario, 8 Pavia
Conosciamo l’Ayurveda
A cura di Cinquelementi ASD. Conosciamo l’ Ayurveda (= scienza della vita), disciplina antichissima che riguarda ogni aspetto della vita quotidiana e che ha come scopo il mantenere o ritrovare una buona condizione psico-fisica. Numero massimo di partecipanti 15. Con Marco Ranzini, operatore ayurveda. Numero massimo di persone 10. Prenotazioni studiocinquelementi@gmail.com, 3927329170.

Sabato 14 Novembre
Dalle ore 16.45 alle 17.30 via Azzario, 8 Pavia
Impariamo a respirare
A cura di Cinquelementi ASD. Lezione di tecniche di respirazione “nei gong “, appartenenti alle arti marziali. Si tratta di semplici movimenti abbinati al respiro, che è possibile apprendere in pochi incontri e che sono di grande aiuto per prevenire ed alleviare molti disturbi.

Sabato 14 Novembre
Dalle ore 17.30 alle 18.15 via Azzario, 8 Pavia
Meditazione con Campane
A cura di: Cinquelementi ASD. Sessione di meditazione guidata accompagnata dal suono delle campane tibetane e di altri strumenti rituali, che hanno lo scopo di favorire lo stato meditativo. Con Simona Signorelli, operatrice di massaggio sonoro con campane tibetane. Numero massimo di partecipanti: 7. Prenotazioni studiocinquelementi@gmail.com, 3927329170.

Sabato 14 Novembre
Dalle ore 18.15 alle 19.00 via Azzario, 8 Pavia
Filosofia gandhiana e società
A cura di Cinquelementi ASD. La filosofia della non violenza diffusa da Gandhi e’ un pensiero ancora di grande attualità e che puà essere di grande insegnamento anche nella nostra società. Incontro a cura di Marco Ranzini, operatore ayurvedico secondo la scuola “induista gandhiana”. Seguirà aperitivo vegetariano. Numero massimo di persone 10. Prenotazioni studiocinquelementi@gmail.com, 3927329170.

Sabato 14 novembre
Dalle ore 16.00 alle 17.30 Biblioteca Bonetta piazza Petrarca Pavia
Uno per tutti, tutti per uno
A cura di Studio Diapason Pavia Associazione per il Ben Essere, AINS e Presinellarete. Attraverso esperienze di rilassamento, visualizzazione e semplici attività creative il laboratorio si propone di trasmettere l’idea che la conoscenza di sé, e il rispetto reciproco sono la base per creare una reale partecipazione sociale quotidiana. Per adulti con minori, è attivo un laboratorio per massimo 10 bambini tra i 4 e i 9 anni. Merenda per tutti i partecipanti. Prenotazioni segreteria@studiodiapasonpavia.it, specificando se accompagnati da minori.

Sabato 14 novembre
Ore 18.00 Sala Conferenze Broletto piazza Vittoria, 15 Pavia
Partecipazione… LIBERA!
A cura di Libera Associazioni, nomi e numeri contro le mafie. Momento di incontro e riflessione sul significato di partecipazione in Libera e sull’esperienza dei “campisti” che hanno frequentato i campi di Libera (E!state Liberi).

Sabato 14 novembre
Ore 18.00 CSV Pavia via Bernardo da Pavia, 4 Pavia
Sport, alimentazione e disabilità
A cura di CLAP Centro Laboratorio per l’Apprendimento. Un incontro rivolto a famiglie ed operatori nel sociale per promuovere il nuovo progetto Scuola calcio dedicato ai ragazzi con sindrome di down promosso dalla Cooperativa CLAP e realizzato in collaborazione con una società sportiva.

Domenica 15 Novembre
Dalle ore 10.00 alle 12.00 sede CIF via Menocchio, 43 Pavia
La comunicazione per una partecipazione efficace
A cura di CIF Centro Italiano Femminile di Pavia. Comunicare è un diritto così come lo è apprendere l’abilità di comunicare in modo efficace. Spesso il non riuscire ad esprimerci o il non essere capaci di farlo come vorremmo riduce la nostra qualità di vita. La dott.ssa Vicenzi, presentando il suo libro “La comunicazione efficace”, approfondirà il tema, fornendo esempi e strumenti utili per imparare ad affermare le proprie idee ponendo sempre attenzione al rispetto del diritto altrui di comunicare.

Domenica 15 Novembre
Dalle ore 11.00 alle 12.00 Studio yoga via Montebello della battaglia, 4 Pavia
Meditazione e Presenza
A cura di Harmonia Mundi. “Partecipazione” significa anche “presenza”: Presenza a se stessi e nel momento presente. La meditazione può darci tutto ciò aiutandoci a ridurre lo stress e migliorare lo stato psicofisico. La sua efficacia è documentata da centinaia di ricerche scientifiche, oltre che testimoniata dai praticanti. L’esistenza si coglie quando il pensiero tace e realizziamo in noi il silenzio.

Dal 16 al 22 Nov

Lunedi 16 Novembre
Ore 18.00 CSV Pavia via Bernardo da Pavia, 4 Pavia
RADIO LOCAL. Presentazione del progetto web radio partecipata di Pavia
A cura di Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia. Utilizzi internet e il pc? Sei dinamico? Ti interessano i nuovi Media? Vuoi conoscere il mondo della web radio e i mezzi tecnici per registrare, proporre tematiche e quindi PARTECIPARE con le tue idee e capacità?! Iscriviti mandando una mail a info@csvpavia.it entro il 12 novembre.

Martedì 17 novembre
Ore 18.00 Via Roma, 1 presso Comune di San Martino Siccomario (PV)
“La valle accogliente” di Erba Paolo, Pennacchio Eugenia, Turelli Silvia
A cura di AINS onlus, Presi nella rete e Il mondo gira. «Emergenza profughi», «invasione di immigrati», «allarme rifugiati»… I giornali strabordano di titoli simili. Ma in Valle Camonica, nel Bresciano, 11 comuni hanno fatto squadra nell’accogliere 116 persone fuggite dall’Africa perché colpite da guerre, fame e terrorismo. Tramite il privato sociale, che ha attinto a fondi europei (quelli che le Regioni non usano…), si è operata una microaccoglienza diffusa che ha puntato sull’integrazione: impegni nel volontariato, stage di lavoro, attività di agricoltura, tirocini nel verde pubblico….

Martedì 17 novembre
Ore 21.00 CSV Pavia via Bernardo da Pavia, 4
L’autostima: accettazione, apprezzamento, ammirazione di noi stessi. Ciclo di incontri La comunicazione in famiglia
A cura di CIF Pavia. Perchè è importante che un genitore abbia una buona autostima? Che cos’è davvero l’autostima? Come distinguere ciò che siamo da ciò che facciamo? Durante l’incontro risponderò a queste domande basandomi sui più recenti studi sull’autostima, n modo semplice e comprensibile da tutti. Farò fare qualche piccolo esercizio ed una breve visualizzazione guidata, risponderò successivamente alle curiosità e alle domande che naturalmente ci saranno. Con Costanza Donato.

Mercoledì 18 novembre
Ore 14.00 APS del Borgo, via dei Mille, 128 Pavia
Reti, costruirle per non caderci
A cura di APS Calypso – Il teatro per il sociale. Lo spettacolo che coinvolge circa 15 attori anziani mostra dei quadri di situazioni in cui gli anziani sono vittime dei truffatori. Lo scopo è svelare i meccanismi della truffa per aiutare le persone anziane a riconoscerli ed evitare di diventare vittime. E’ un invito a rompere il silenzio e la vergogna che spesso la persona più fragile vive in queste situazioni.

Mercoledì 18 Novembre
Dalle ore 18.00 alle 20.00 Sala Conferenze Broletto piazza Vittoria Pavia
Speed Date aperitivo contro le discriminazioni
A cura di Arcigay Pavta “Coming-Aut” e Sportello Antidiscriminazioni del Comune di Pavia. Come in un vero e proprio “speed date” il pubblico uno per uno si siederà davanti ai protagonisti dello Sportello Antidiscriminazioni e, per un tempo prestabilito scandito da un segnale sonoro, potrà fare domande e conoscere la persona che gli sta davanti e l’associazione che rappresenta. Allo scadere del tempo ogni persona del pubblico cambierà seduta e conoscerà un nuovo protagonista. Al termine dell’evento verrà chiesto ai partecipanti cosa lo ha colpito di più e chi vorrebbe reincontrare.

Mercoledì 18 Novembre
Ore 21.00 Sala Santa Maria Gualtieri piazza Vittoria, 1 Pavia
Funkytomato incontra CAFE. La costruzione di una filiera legale partecipata in aree ad alto sfruttamento
A cura di Associazione CAFE Costruire Adesso un Futuro Equo. CAFE presenta la storia e l’attività di Funkytomato diretta a promuovere la produzione, trasformazione e commercializzazione di un pomodoro di alta qualità attraverso una filiera partecipata, leale e trasparente in due territori ad alto sfruttamento della terra e dei lavoratori agricoli: la Puglia e la Basilicata. Protagonisti diretti racconteranno le loro esperienze con immagini e filmati.

Giovedì 19 Novembre
Ore 18.00 Sala Conferenze Broletto piazza Vittoria, 15 Pavia
Azionariato attivo – azionisti propositivi per un domani più sostenibile
A cura di Banca Etica – gruppo d’iniziativa territoriale di Pavia. Chiunque compri le azioni di un’impresa ne diventa comproprietario e acquista il diritto di partecipare alle relative assemblee degli azionisti, votare i punti all’ordine del giorno, fare domande ed intervenire nel dibattito. Questa attività di azionariato attivo si prefigge come obiettivo quello di sollecitare la riflessione delle grandi imprese quotate sugli aspetti sociali, ambientali e di governance della loro attività affinché migliorino il loro impegno nella tutela dell’ambiente, dei diritti umani e dei lavoratori, nonché nell’adozione di buone pratiche di governo. Con Marco Di Giacomo Vice responsabile Area Commerciale deputy head sales and development – ETI.

Giovedì 19 Novembre
Dalle ore 18.00 alle 20.00 APS Borgo Ticino via dei Mille, 130 Pavia
trAMA PAVIA
A cura di Progetto Trame Di Strada. Cosa renderebbe il mio quartiere più sicuro? In che modo posso diventare un cittadino attivo? Un workshop sul tema sicurezza-partecipazione nel quartiere Borgo Ticino. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare con proposte, esperienze, conoscenze, pratiche ed abilità da condividere attorno ad un aperitivo in compagnia.

Giovedi 19 novembre
Ore 21.00 Cinema Politeama Corso Cavour, 20 Pavia
Rassegna cinematografica MOTOSOLIDALE
Maraviglioso Boccaccio di Paolo e Vittorio Taviani, (Ita 2015), 120’
A cura di Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia. Scoppia la peste a Firenze nel 1348, dunque un gruppo di giovani, per sfuggirne le crudeltà, si rintana in una villa nella bella campagna lì accanto dove, per far passare il tempo, si comincia a raccontar sollazzevoli e argutissime istorie. Con gran coraggio i fratelli Taviani adattano 5 novelle tratte dal Decameron del Boccaccio. Uno stuolo di attori noti-Scamarcio, Rossi Stuart, Crescentini, Cortellesi, ecc. – affolla questo esperimento che non s’allontana dal classico, eppur lo rinnova con una regia sinuosa e pittorica e con un occhio attento che tradisce in filigrana le esigenze d’oggigiorno.

Venerdì 20 Novembre
Al mattino a Pavia “giornata mondiale per i diritti dell’infanzia”
Prima Marcia dei Diritti dei Bambini e dei Ragazzi della Città di Pavia
A cura di Comune di Pavia Assessorato all’Istruzione, Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia, Arciragazzi Giocolarte e Unicef Comitato provinciale di Pavia. Attraverso la Marcia, a cui possono partecipare classi della scuola primaria, associazioni e cittadini, si intende celebrare e ricordare la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia stipulata il 20 novembre 1989. La marcia è un’occasione unica per dare risonanza, diffusione e sostegno non solo al generale tema dei diritti dell’infanzia, ma anche a specifici articoli della Convenzione, quali ad esempio il diritto alla salute, alla giusta alimentazione, all’educazione, alla parità di genere, all’espressione, alla partecipazione ed al gioco. Per informazioni: CSV Pavia 0382.526328, promozione@csvpavia.it.

Venerdì 20 novembre e fino al 22 novembre
Ore 18.30 Sala mostre cortile del Broletto piazza Vittoria, 15 Pavia
Partecipazione? La risposta è… Ci siamo anche noi.
A cura di Associazione Ci siamo anche noi onlus. Inaugurazione della mostra fotografica che darà testimonianza degli 11 anni di partecipazione attiva di CSAN nella città. Durante l’inaugurazione sarà offerto un aperitivo. Sabato 21 novembre alle ore 16.00 tavola rotonda con la presenza di Istituzioni, rappresentanti di associazioni di volontariato, avvocati, medici e testimonianze di cittadini stranieri integrati nella città. Domenica 22 novembre ore 16.00 spettacolo folcloristico a cura dell’Associazione.

Venerdì 20 Novembre
Ore 21.00 Biblioteca Collegio Valla viale della Libertà, 30 Pavia
Conversazione con… sul riuso dell’Arsenale di Pavia. Così funziona la democrazia diretta in Svizzera: suggerimenti e stimoli per la politica locale
A cura di Arsenale Creativo. Leonello Zaquini, ingegnere, emigrato in Svizzera, ora professore onorario alla Università di Scienze Applicate della Svizzera occidentale, eletto nel consiglio comunale della città di residenza, racconta gli strumenti di partecipazione civica. «I legislatori non possono legiferare su di loro stessi, senza ratifica popolare obbligatoria: una legge elettorale va ratificata obbligatoriamente dai cittadini prima di entrare in vigore». In questo piccolo paese, pieno di montagne, che è la Svizzera, l’unica risorsa naturale estraibile dal sottosuolo è l’acqua. Negli indici sulla competitività industriale svetta però al primo posto nel mondo. Ho scoperto che, nei secoli, si è sedimentato qui un ricchissimo “giacimento di democrazia”. Modera la serata Ernesto Bettinelli professore di Diritto Costituzionale italiano.

Venerdì 20 Novembre
Ore 21.00 Teatro Domus Pacis via San Lanfranco Beccari, 13 Pavia
Il mio canto libero
A cura di Centro Diurno Don Orione Casa del Giovane. Spettacolo concerto realizzato dal gruppo de “Le mille e una nota”, gruppo di musicoterapia dei centri diurni di salute mentale della Casa del Giovane di Pavia. Condotto da Egiziano di Leo.

Sabato 21 Novembre
Dalle ore 10.00 alle ore 13.00 ICantieri viale Partigiani, 23 Pavia
La partecipazione delle mamme nel mondo. La genitorialità nella multiculturalità.
A cura di Psichemundi – Associazione Psicologica per il Benessere e la Multiculturalità. Seminario – laboratorio dedicato alla genitorialità tra madri di diverse nazionalità accompagnate dai loro bambini. Confronto e scambio multiculturale su usi, costume e tradizioni nella cura dei bambini, sul tema del parto e del rapporto madre/ bambino riguardo le modalità e l’importanza del tocco e del contatto.

Sabato 21 Novembre
Ore 15.00 APS Brusaioli Piazza Torino, 40 Pavia
Human library
A cura di Babele onlus e APS Brusaioli. La biblioteca vivente è un metodo semplice per promuovere il dialogo, rompere gli stereotipi e favorire la comprensione tra persone diverse. I libri viventi sono persone consapevoli di appartenere a minoranze soggette a stereotipi e per questo si rendono disponibili a raccontare le proprie esperienze.

Sabato 21 novembre
Ore 16.00 Sala mostre cortile del Broletto piazza Vittoria, 15 Pavia
Partecipazione? La risposta è…. Ci siamo anche noi.
A cura di Associazione Ci siamo anche noi onlus. Ore 16.00 tavola rotonda con la presenza di Istituzioni, rappresentanti di associazioni di volontariato, avvocati, medici e testimonianze di cittadini stranieri integrati nella città. Domenica 22 novembre spettacolo folcloristico a cura dell’Associazione.

Sabato 21 Novembre
Dalle ore 17.30 alle ore 20.00 Spazio Giovani via Paratici 21 Pavia
Green generation sound
A cura di Lipu. I ragazzi del gruppo di aggregazione Lipu Go Green organizzano un sabato pomeriggio all’insegna della musica, del divertimento e del volontariato ambientale per far conoscere ai loro coetanei, e non solo, la loro partecipazione alle attività della Lipu. Dj set, video e aperitivo vi aspettano!

Sabato 21 Novembre
Dalle ore 18.00 alle ore 20.00 Circolo ARCI Via d’acqua viale Bligny, 83 Pavia
Di cammini e di lavoro: storie di migrazioni
A cura di Circolo ARCI Via d’acqua e ARCI Pavia. Proiezione di Il sangue verde di Andrea Segre. Le voci, i volti e le storie dei protagonisti delle manifestazioni di Rosarno, piccolo paese calabrese che nel Gennaio 2010 hanno portato alla luce le condizioni di degrado e ingiustizia di migliaia di braccianti africani. A seguire testimonianza di Abdelaziz Sabry, che dopo diversi tentativi di raggiungere faticosamente l’Italia, oggi contribuisce attivamente a progetti di supporto a migranti e collabora con diverse associazioni milanesi e con la cooperativa ACCESSO.

Sabato 21 Novembre
Ore 21.00 Sala Comitato di Quartiere Centro piazza Vittoria, 21 Pavia
Partecipazione attraverso movimento, sensazioni e musica.
A cura di ASD Momento. Sperimenteremo come attraverso il movimento e l’ascolto delle proprie sensazioni si possa favorire nel singolo e nel gruppo la partecipazione delle varie componenti, rendendo l’esperienza della musica ancora più ricca.

Domenica 22 Novembre
Ore 11.00 Sala SaperePavia piazza Vittoria, 14 Pavia
Partecipazione: continuare ad esserci per non dimenticare.
A cura di Progetto famiglie Pavia con Chernobyl onlus. Incontro di sensibilizzazione e di confronto tra le associazioni che sul territorio pavese in questi anni hanno fatto accoglienza con allestimento di un percorso di documentazione fotografica delle esperienze.

Domenica 22 novembre
Ore 16.00 Sala mostre cortile del Broletto P.zza Vittoria, 15 Pavia
Partecipazione? La risposta è… Ci siamo anche noi.
A cura di Associazione Ci siamo anche noi onlus. Spettacolo folcloristico in occasione della chiusura della mostra e degli eventi di Partecipazione? La risposta è… Ci siamo anche noi.

Domenica 22 novembre
Ore 16.00 Maneggio Centro Ippico Strada Canarazzo, 360 Pavia
Partecipare e non barare!
A cura di Sogni e cavalli onlus. Un piccolo spettacolo teatrale a cavallo messaggio sul diritto delle persone disabili di essere parte della società, rimarcando il fatto che ancora oggi ciò non è un dato scontato ma che necessita di essere specificato. È dunque un appello all’ “essere parte” di un mondo migliore o semplicemente giusto.

Domenica 22 novembre
Dalle ore 16.30 alle 18.30 Maneggio Centro Ippico Strada Canarazzo, 360 Pavia
Se io sono te e tu sei me, mettiti nei miei panni!
A cura di Arcobaleno dei sogni onlus. Laboratorio per sperimentare diverse forme di disabilità, per lo più sensoriali. L’obiettivo è di aiutare le persone a comprendere meglio come si possano fare azioni quotidiane anche con qualche difficoltà e sensibilizzare alla creazione di una società più attenta ai bisogni delle persone con disabilità. Seguirà un rinfresco preparato dai ragazzi e volontari dell’Associazione.

Domenica 22 Novembre
Ore 21.00 I Cantieri viale Partigiani, 23 Pavia
Tutto il mondo è un palcoscenico.
Agire e interagire, il gioco delle parti. A cura di ICantieri. Una conferenza partecipa in cui si svela un percorso storico che ha portato il Teatro e la Psicologia ad incontrarsi seguendo i temi forti del Teatro e coinvolgendo i presenti in un dialogo. Cosa significa partecipare da spettatori e cosa implica partecipare.

Domenica 22 Novembre
Ore 21.00 Sala conferenze Broletto ingresso Via Paratici, 21 Pavia
“giornata internazionale contro la violenza sulle donne” A voi affido la mia voce. Storia di Reyhaneh Jabbari.
A cura di Il mondo gira. Sceneggiatura di Valentina de Socio, regia di Maria Parigi. Spettacolo della compagnia “Teatro degli Spilli” in collaborazione con “Camera doppia”. Reyhaneh Jabbari era una giovane donna iraniana, accusata di omicidio, nel 2007 e successivamente giustiziata per impiccagione il 25 ottobre 2014. Secondo la ricostruzione di Reyhaneh, la stessa sarebbe stata adescata da un uomo in un bar, che l’avrebbe convinta a recarsi con lui nei suoi uffici e poi avrebbe tentato di abusarne sessualmente. Per difendersi, Reyhaneh ammise di aver accoltellato l’uomo, ma negò sempre sia la tesi dell’omicidio premeditato, sia di averlo effettivamente colpito a morte.

Dal 23 al 30 Nov

Da lunedì 23 novembre a lunedì 30 novembre
Punto Ristoro della RSA F. Pertusati, Viale Matteotti, 63 Pavia
LIBERA – MENTE
A cura degli Anziani e del Servizio Animazione delle RSA F. Pertusati e Santa Croce di Pavia. Mostra collettiva di elaborati e manufatti realizzati dagli Anziani sul tema della Partecipazione. La Mostra sarà inaugurata Lunedì 23 Novembre alle ore 10.15 presso il Punto Ristoro della RSA F. Pertusati. La mostra sara visitabile dalla cittadinanza tutti i giorni dalle 11.00 – 12.30 e 16.00 – 18.00.

Lunedi 23 novembre
Ore 21.00 Sala Santa Maria Gualtieri piazza Vittoria, 1 Pavia
La partecipazione nel ricordo
A cura di Presidio Libera di Pavia. Margherita Asta, per lungo tempo referente dei famigliari di vittime innocenti di mafia per Libera, e Marisa Fiorani, raccontano la propria esperienza di dolore e perdita e come da questa sia nata con tenacia la convinzione nel partecipare alla costruzione di uno Stato libero dall’ingerenza mafiosa.

Martedì 24 novembre
Ore 18.00 Via Roma, 1 presso Comune di San Martino Siccomario (PV)
La Padania dell’integrazione. Di Daoli Raul
A cura di AINS onlus, Presi nella rete e Il mondo gira. Novellara, Reggio Emilia. Cittadina di quasi 14mila abitanti. Qui sorge il primo tempio sikh in Italia. Gli abitanti vengono da 185 Paesi, gli Stati riconosciuti dall’Onu sono 194. Come integrare una popolazione così diversa? Il Comune guidato da Raul Daoli punta tutto sull’educazione e iniziative culturali: il Festival Uguali Diversi, il percorso Genitori efficaci, il Progetto Cultivar…. Perché integrazione vuol dire anche maggiore competitività economica.

Martedì 24 novembre
Ore 21.00 Cinema Politeama corso Cavour, 20 Pavia
Rassegna cinematografica MOTOSOLIDALE
Non essere cattivo
di Claudio Caligari (Italia 2015), 100’
A cura di Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia.
Caligari ci lascia poco prima di portare a termine il suo capolavoro, che fortunatamente verrà completato dai fedeli collaboratori seguendo le sue indicazioni, e verrà presentato a al Festival di venezia 2015. Dopo il cult Amore Tossico (1983) il regista ritorna alle periferie romane per raccontare storie di disadattati dai malinconici destini già scritti, dove il sole di Ostia non scalda nulla ma appiattisce tutto: dolore, speranza, rabbia, scoramento. Regista appartato, mai sceso a compromessi, Caligari ci regala un film potente e rigoroso che squarcia il velo mostrando un mondo disumano che pare così lontano da noi esseri “sociali”, ma che lontano non è per nulla.

Martedì 24 novembre e martedì 1 dicembre
Ore 21.00 CSV Pavia via Bernardo da Pavia, 4 Pavia
Camminando insieme sul magico sentiero delle fiabe
Ciclo di incontri La comunicazione in famiglia
A cura di CIF Pavia. Un simpatico viaggio nel mondo delle fiabe per imparare a comprenderne i significati nascosti e utilizzarli in funzione del percorso di crescita del bambino. L’obiettivo delle due serate è quello di spingere i genitori verso una maggiore consapevolezza dei contenuti delle letture che propongono ai propri figli e di introdurli a tecniche di lettura che rendano più efficaci il passaggio dei loro messaggi. Con Luca Fiocca.

Mercoledi 25 novembre
Ore 18.00 Sala San Martino di Tours Corso Garibaldi, 69 Pavia
L’educazione alla differenza di genere nella scuola: dubbi o certezze?
A cura di Associazione genitori@scuola di Pavia. Seminario informativo che affronterà il tema legislativo, con la presenza di un esperto, e l’educazione all’affettività con il supporto di esperti che illustreranno in maniera professionale ciò che realmente si insegna a scuola.

Mercoledi 25 novembre
Ore 21.00 Sala Conferenze Broletto ingresso via Paratici, 21 Pavia
“giornata internazionale contro la violenza sulle donne”
Marcella o dell’uccisione dell’anima
A cura di Cooperativa Liberamente. Spettacolo teatrale de i Barbariciridicoli. Dopo, la rappresentazione teatrale, la Compagnia proporrà “La realtà oltre la finzione”, un momento di confronto/dibattito con gli spettatori sui temi della violenza di genere e del femminicidio, che sarà coordinato dal regista della compagnia, con l’apporto e l’intervento di operatrici di LiberaMente, in un’ ottica di teatro civile che mira alla sensibilizzazione, alla prevenzione e all’informazione. Di Valentina Loche e Tino Belloni. Interprete Valentina Loche, regia Tino Belloni.

Giovedì 26 Novembre
Ore 17.30 Aula Magna Università degli Studi di Pavia piazza Leonardo da Vinci, Pavia
Take Action for equality and justice from Palestine to Pavia
A cura di Cooperativa Sociale Progetto Con – Tatto. Interviene Ronnie Barkan, obiettore di coscienza israeliano cofondatore di Boycott from Within, un gruppo di obiettori israeliani che supportano gli appelli palestinesi per il Boicottaggio, Disinvestimento e Sensazione contro Israele (BDS campaing). A seguire verrà proiettato il corto One minute in Gaza.

Giovedì 26 Novembre
Ore 21.00 Teatro Domus Pacis via San Lanfranco Beccari, 13 Pavia
Le Sacre Sinfonie del Tempo
A cura di SO-STARE ONLUS. Partecipazione è la parola chiave delle Nuvole a Zonzo: essere una compagnia di teatro integrato vuol dire infatti basare tutto il lavoro sulla partecipazione di chiunque e sull’accoglienza di tutti. E solo la partecipazione e la condivisione permette la nascita dello spettacolo “ Le antiche sinfonie del tempo “, storie di esseri che dal cielo cadono sulla terra e partecipano al cammino degli esseri umani.” Regia di Stefania Grossi.

Giovedì 26 Novembre
Ore 21.00 Salone del III Millennio via Lomonaco, 43 Pavia
Partecipare per vivere insieme lo sport come strumento di crescita e condivisione
A cura di Centro Sportivo Italiano Comitato Provinciale di Pavia. L’iniziativa è all’interno del percorso formativo CSI dal titolo “Bisogna sapere” ed è rivolta a tutti gli operatori delle Società sportive della provincia di Pavia affiliati al CSI ed a quanti hanno cura ed interesse sulle tematiche sportive anche di natura.

Giovedì 26 Novembre
Ore 21.00 Il Girasole via C. Darwin Località Chiavica-Frua – Travacò Siccomario (PV)
Attori e Spettatori: storie dalle terre di nessuno
A cura di AINS onlus, Presi nella rete e Il mondo gira. Racconto da parte di Meri Marin, Infermiera del Dipartimento di salute mentale della Bassa friulana che, ogni anno si reca, con l’associazione “Jobel onlus” in Africa occidentale operando in 15 centri. La nascita di questa onlus è legata alla storia personale del suo fondatore, Grégoire Ahongbonon che ha vinto nel 1998 il primo Premio internazionale Franco Basaglia per la lotta contro l’esclusione sociale, il premio per i Diritti dell’uomo in psichiatria nel 2005 ed è stato ospite in sedi internazionali come l’Oms.

Venerdì 27 Novembre
Dalle ore 15.00 alle ore 18.00 Policlinico San Matteo, RSA Pertusati,
Istituto Santa Margherita, Istituto Città di Pavia
Leggere per una società consapevole e partecipativa
A cura di Biblions – la biblioteca per l’adulto e il bambino ospedalizzato e Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia. Vedi box pagina p. 6

Venerdì 27 Novembre
Ore 18.00 Sala SaperePavia piazza Vittoria, 14 Pavia
Partecipazione quotidiana per chi produce e per chi compra
A cura di AINS onlus in collaborazione con Coop. Soc. Il Convoglio. Incontro/confronto con tre realtà che si occupano di panificazione come progetto riabilitativo di detenuti. La partecipazione del detenuto all’interno di un progetto lavorativo/riabilitativo, la partecipazione di un professionista che si è reso disponibile ad aiutare il progetto. Partecipano Sergio Contrini della Coop. Soc. Il Convoglio di Pavia, Rosalucia Tramontano della Coop. Soc. Calimero di Bergamo e Claudio Nizzetto e Lorenzo Belverato di Buoni dentro

Venerdì 27 novembre
Ore 21.00 Teatro M. Mastroianni Via Piemonte, 8 San Martino Siccomario (PV)
“giornata internazionale contro la violenza sulle donne”
D.D.WE.CO DRUM and DANCE Women Company. Spettacolo per la giornata contro la violenza sulle donne
A cura di Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia, in collaborazione con Coop. Soc. Liberamente. D.D.WE.CO: DRUM and DANCE Women Company, è la nuova, geniale idea di Mario Zimei, il creatore di VULCANICA, ormai storico gruppo di percussionisti industriali ben noto in Italia e in Europa. La formula è semplice, diretta: come in Vulcanica anche in D.D.WE.CO le percussioni sono il mezzo propulsivo, immediato, che arriva veloce al cuore. Ma a differenza di situazioni già viste e riviste in cui le donne sono danzatrici al servizio dell’immagine e, nel migliore dei casi, della musica, qui TUTTO E’ DONNA. Ciascuna di loro riunisce in sé la magia della danza e la forza delle percussioni creando un insieme armonico, di impatto forte, unico ed inimitabile.

Sabato 28 Novembre
Ore 10.00 Sala SaperePavia, piazza Vittoria, 14 Pavia
Progettare un’altra scuola
A cura di Montessoriattiva Pavia.
L’educazione è l’arma della pace e la pace è la condizione della buona educazione. L’incontro-dibattito avrà lo scopo di presentare il metodo, le sue idee e la concreta possibilità di attivarlo nella scuola pubblica, attraverso la co-partecipazione di altri genitori e insegnanti e la condivisione di chi è già riuscito nell’intento.

Sabato 28 Novembre
Ore 15.00 Sala SaperePavia, piazza Vittoria, 14 Pavia
Io partecipo… e tu?
A cura di Banca del tempo dei borghi e delle valli pavesi. Presentazione delle attività dell’Associazione come esempio di economia solidale che valorizza i rapporti tra le persone e incentiva la socializzazione. Durante l’incontro si terranno alcune dimostrazioni di attività collettive proposte dalla Bdt. La contaminazione è inevitabile e da tempo nasce tempo e si baratta, si scambia, ci si avvicina, ci si conosce e si condivide.

Domenica 29 Novembre
Dalle ore 9.30 alle 13.00 Sala Conferenze Broletto Via Paratici, 21 Pavia
Novembre 1985 – Novembre 2015 una porta aperta per una vita libera dall’alcol.
A cura di A.C.A.T. Pavia Associazione dei Club Alcologici Territoriali (metodo Hudolin). Incontro delle famiglie dei Club Alcologici Territoriali della Provincia di Pavia tra di loro e con la cittadinanza per festeggiare i trent’anni dalla fondazione del primo Club a Pavia. Introdurranno i fondatori del primo Club a Pavia, professionisti dei servizi sociosanitari e rappresentanti delle istituzioni pubbliche e del volontariato. Seguirà la premiazione delle famiglie per gli anni di sobrietà raggiunti.

Domenica 29 novembre
Ore 10.30 Nuova Libreria Il Delfino piazza Cavagneria, 10 Pavia
In rete con l’Ostetrica: un confronto tra professioniste e mamme per destreggiarsi tra allattamento, pianti e tutto il nuovo della genitorialità.
A cura di La casa di Fenarete, in collaborazione con Nuova Libreria Il Delfino. Incontro e confronto tra donne per parlare insieme alle ostetriche di dubbi, paure, aspettative sull’ allattamento al seno, i primi giorni di vita del bambino e l’importanza di creare un legame solido con il neonato sin dai primi mesi di gravidanza. Luogo del circuito PA*VIA*LATTEA, allestito per cambio e allattamento.

Domenica 29 novembre
Ore 16.00 Sala Einstein Via Trieste, 24 – San Martino Siccomario (PV)
Il nostro amico corpo. Salute e benessere
A cura di Il Mondo gira, AINS onlus, Presi nella rete, Cooperativa Con-tatto, Centro Servizi Volontariato di Pavia e provincia. Primo incontro della rassegna “In cammino con le Donne 2015”. Altri 3 incontri avverranno successivamente a gennaio, febbrai, marzo. Il titolo sarà “Il nostro amico corpo” un invito a ripensare al nostro stile di vita.

Domenica 29 Novembre
Ore 18.00 Sala formazione CSV Pavia via Bernardo da Pavia, 4 Pavia
Srebrenica. I giorni della vergogna.
Presentazione del libro
A cura di Associazione Il Giardino delle rose Blu. Luglio 1995: a ridosso della fine della guerra di Bosnia (1992-1995) cadde Srebrenica, enclave musulmana protetta dai caschi blu dell’Onu. Una tragedia, che il Tribunale internazionale dell’Aja per l’ex Jugoslavia ha definito genocidio, costruita a tavolino non solo con l’obiettivo di conquistare la città o di procedere alla strage degli appartenenti a una nazionalità. Il libro è un viaggio nel genocidio a dieci anni dalla tragedia di Srebrenica. Incontro con l’autore Luca Leone.

Lunedi 30 novembre
Ore 19.00 Aula del ’400 Piazza Leonardo Da Vinci, 5 Pavia
Premiazioni concorso fotografico #PartecipArte
PHOTOCONTEST e chiusura Festival dei Diritti
A cura di Amnesty International Gruppo 037, CESURA e Centro Servizi Volontariato di Pavia. Premiazioni del concorso fotografico aperto a fotoamatori e professionisti sul tema della partecipazione. argomento strettamente legato al diritto di libertà di espressione. Le 10 migliori foto saranno esposte durante la premiazione finale aperta al pubblico e la presenza di altre associazioni che lavorano per i diritti umani, che aderiscono al concorso. Saranno presenti, tra gli altri, fotografi membri di CESURA e Gianni Rufini Direttore Generale Amnesty International Italia. Aperitivo in collaborazione con Presi nella rete nell’ambito del progetto Bando Volontariato 2014.

Variazioni al programma

D.D.WE.CO DRUM AND DANCE WOMEN COMPANY
venerdi 27 novembre ore 21
Si terrà al Teatro Mastroianni via Piemonte 8 San Martino Siccomario (PV)

HUMAN LIBRARY
Previsto il 28 novembre è anticipato
a sabato 21 novembre ore 15
presso APS Brusaioli piazza Torino, 40 Pavia

PALESTINE TAKE ACTION!
Il 26 novembre ore 17.30 si terrà in AULA GRANDE
di Scienze Politiche ingresso da Corso Strada Nuova 65

SPORT, ALIMENTAZIONE E DISABILITA’
14 novembre ore 18
Si terrà al CSV Pavia in via Bernardo da Pavia, 4

TI DO UNA MANO
E’ stata aggiunta questa iniziativa
13 novembre ore 16
Centro Culturale Sabbia via Trieste, 15 San Martino Siccomario (PV)

Come nasce il programma del festival


Le modalità di progettazione dell’evento vogliono essere il più possibile partecipate, per questo, ogni anno, il CSV invia a tutte le associazioni del territorio una lettera nella quale propone un tema, chiedendo alle stesse di proporre attività o idee. All’invito hanno risposto tantissime associazioni proponendo attività e iniziative importanti e significative rispetto al bisogno sociale, in grado di affrontare questa tematica da tanti punti di vista, diversi e ugualmente interessanti.

Il Festival dei Diritti 2015 è realizzato grazie alla collaborazione di:


ACAT PAVIA (METODO HUDOLIN), ACLI PAVIA, AINS, ALER PAVIA, AMICI DEI BOSCHI, AMICI DELLA MONGOLFIERA PER LU. I.S., AMNESTY INTERNATIONAL GRUPPO 037 PAVIA, ANFFAS PAVIA, ANPI SEZIONE PAVIA, ANPI SEZIONE SAN MARTINO SICCOMARIO E TRAVACO’, ANTIGONE, APS BRUSAIOLI, ARCI PAVIA, ARCIRAGAZZI GIOCOLARTE, ARCIGAY PAVIA COMING AUT, ARSENALE CREATIVO, ARTEMISTA, ASD MOMENTO, AVIS COMUNALE DI PAVIA, BABELE, BANCA DEL TEMPO DEI BORGHI E DELLE VALLI PAVESI, BANCA ETICA GRUPPO D’INIZIATIVA TERRITORIALE DI PAVIA, BIBLIONS, C.A. F.E., CENTRO DIURNO DON ORIONE CASA DEL GIOVANE, CESURA, CI SIAMO ANCHE NOI, CIF COMUNALE DI PAVIA, CINQUELEMENTI ASD, CIRCOLO ARCI VIA D’ACQUA, CLAP COOP. SOC., COMITATO GENITORI ACERBI, COMUNITA SAN BENEDETTO AL PORTO, CSI PROVINCIALE DI PAVIA, DIOCESI DI PAVIA SERVIZIO PER LA PASTORALE SOCIALE E IL LAVORO, GENITORI@SCUOLA, HARMONIA MUNDI, ICANTIERI, IPASVI, IL GIARDINO DELLE ROSE BLU, IL GIRASOLE, IL LABORATORIO DI NAZARETH, IL MELOGRANO, IL MONDO GIRA, L’ARCOBALENO DEI SOGNI, LA CASA DI FENARETE, LA CIOTOLA DI DUDI, LA PIAZZA E IL PONTE, LA PIRACANTA COOP. SOC., LABORATORIMUSICALI.ORG, LABORATORIO PERMANENTE PER L’AMBIENTE DEL COMUNE DI PAVIA, LEGAMBIENTE PAVIA CIRCOLO IL BARCE’, LIBERAMENTE COOP. SOC., LIPU PAVIA, MARESISTO, MOMENTO ASD, MONTESSORIATTIVA PAVIA, NUOVA LIBRERIA IL DELFINO, PRESI NELLA RETE, PRESIDIO DI LIBERA PAVIA, PROGETTO CON-TATTO COOP. SOC., PROGETTO FAMIGLIE PAVIA CON CHERNOBYL, PROGETTO TRAME DI STRADA, PSICHEMUNDI, RSA F. PERTUSATI, SOGNI E CAVALLI, SO-STARE, SPORTELLO ANTIDISCRIMINAZIONI COMUNE DI PAVIA, STUDIO DIAPASON PAVIA ASSOCIAZIONE PER IL BEN ESSERE, TEATRO DELLE CHIMERE, UNICEF PAVIA.