La cura come: Relazioni | #laCuradelleParole

Il Manifesto della comunicazione non ostile è un decalogo di princìpi per rendere la Rete, spesso dominata dall’aggressività, un luogo rispettoso e sicuro per tutti, dove le parole sono scelte con cura e consapevolezza. Tradotto in linguaggio facile da leggere e capire, è accessibile a più persone.

Organizzato da Comune di Cremona – Sportello Antidiscriminazioni; Anffas Cremona Onlus; Coop. Sociale Ventaglio Blu; con la partecipazione dell’associazione Parole O_Stili

L’iniziativa fa parte del progetto: Manifesto della comunicazione non ostile – Un progetto sociale di sensibilizzazione contro la violenza delle parole

Guarda la registrazione

→ La cura come: Educazione | EVENTO A CURA DI CSV LOMBARDIA SUD | Nessuno escluso! Proposte attive per lo sviluppo sostenibile

Sviluppo sostenibile, inclusione, sfide sociali, ambientali ed economiche… È possibile trovare parole e linguaggi per comunicare con gli studenti e coinvolgerli attivamente su questi temi? Provano a rispondere a questo interrogativo alcune realtà del Terzo Settore insieme a CSV, lanciando una proposta al mondo della scuola e a coloro che la abitano, partendo dai temi dell’Agenda ONU 2030.

Organizzato da CSV Lombardia Sud in collaborazione con Sol.Co Mantova, Comitato provinciale UNICEF di Mantova, Mantova per la pace e Festival della Fotografia Etica

L’iniziativa fa parte del Servizio Volontariato e Scuola di CSV Lombardia Sud

Per informazioni: territorio di Cremona 320 2740122 h.salah@csvlombardia.it e 333 3222514 s.ferrari@csvlombardia.it; territorio di Lodi 348 8259150 a.aceti@csvlombardia.it; territorio di Mantova 345 6049345 f.molesini@csvlombardia.it; territorio di Pavia 366 6449019 g.conti@csvlombardia.it

Guarda la registrazione

→ La cura come: Relazioni | EVENTO A CURA DI CSV LOMBARDIA SUD | Il conflitto tra i diritti: come risolverlo?

La sociologa Chiara Saraceno, accompagnata dal formatore Ennio Ripamonti, ci guiderà in una riflessione sul tema del conflitto tra i diritti e il conflitto tra gli aventi diritti. In un’epoca in cui emergenza sanitaria ed emergenza sociale provocano conflitti inediti tra diritti e bisogni diversi, rifletteremo insieme su come evitare che si allarghino le diseguaglianze minando alla base la stessa democrazia.

Organizzato da CSV Lombardia Sud

Guarda la registrazione | Manifesto

→ La cura come: Relazioni | La cura come relazioni. I giovani del Visionary Days 2020

Cosa hanno “prodotto” i giovani che hanno partecipato al Visionary Days 2020? 2500 under35 si sono ritrovati per scrivere il Prossimo Futuro. Un progetto creato da giovani per giovani, una community di visionari che desidera rafforzare il proprio ruolo e condividere le visioni sul futuro con capi di aziende e istituzioni.

Organizzato da APS Visionary

La registrazione non è disponibile, informazioni sui Visionary Days sono disponibili qui

→ La cura come: Accoglienza | Le campagne in corso di Amnesty International

Un breve video racconterà le tre macro campagne: “Nessuno escluso”, “Io lo chiedo”, “Hate speech” promosse da Amnesty International. Nel video sarà evidenziato come le campagne sono in relazione con il tema “la cura” proposto dal Festival dei Diritti.

Organizzato da Amnesty International Cremona – Gruppo Italia 288 e Gruppo Giovani 102

Guarda la registrazione

→ La cura come: Relazioni | EVENTO A CURA DI CSV LOMBARDIA SUD

Lunedi 7 dicembre 2020 | ore 17.30 | Teatro Bene Comune: quando il teatro incontra il territorio

Partendo dalla recente esperienza del rito teatrale 98 giorni, dialogheremo sul rapporto fra il teatro cittadino e la comunità. Quando il teatro esce in strada e fra i cortili rende possibili nuovi scenari di prossimità, tornando così a giocare il suo ruolo originario di spazio in cui si reinventano i legami di comunità.

Organizzato da CSV Lombardia Sud e Fondazione Teatro Fraschini

Guarda la registrazione | Manifesto

→ La cura come: Ambiente | CON i PiEDi PER TERRA

Sembra una favola sbarazzarsi dei metodi agroindustriali eppure oggi in Italia c’è chi vive questa favola tutti i giorni. A partire dal documentario di Radici nel Cielo (2016), dibattito live online con A. Pierdicca, coautore, e alcuni produttori locali. Per la visione preliminare del film contattare Rural Rulez.

Organizzato da Rural Rulez! in collaborazione con Società Cooperativa Sociale Filiera Corta Solidale, Città Rurale – ODV, Slow Food Cremonese, Greenpeace Cremona

Guarda la registrazione

→ La cura come: Accoglienza | Il diritto alla cura raccontato in immagini

Un breve video rappresenterà il significato del ‘diritto alla cura’ attraverso immagini e disegni.

Organizzato da Amnesty International Cremona – Gruppo Italia 288 e Gruppo Giovani 102

Guarda la registrazione

 → La cura come: Ambiente

Martedì 8 dicembre 2020 | ore 10:00 | Acqua a 360 gradi Chiare et fresche dolci acque

L’acqua come bene comune, fonte di vita indispensabile. 24 pittori hanno rappresentato su tela l’acqua in tutti i suoi aspetti. L’installazione pittorica, riprodotta in formato digitale, vede coinvolte 18 associazioni  del territorio, 6 comuni e le rispettive parrocchie.

Organizzato da Fa.Re. Casalmorano in collaborazione con Comune di Casalmorano, Consorzio Irrigazioni Cremonese

L’iniziativa fa parte del progetto 6° Festa delle Associazioni

Guarda la registrazione

→ La cura come: Ambiente Accoglienza

Martedì 8 dicembre 2020 | ore 12.30 | La campagna Write for Rights (prima parte)

Tre brevi video presenteranno tre casi della campagna internazionale 2020 “Write for Rights”. Ogni persona merita attenzione, ogni singolo caso è importante.

Organizzato da Amnesty International Cremona – Gruppo Italia 288 e Gruppo Giovani 102

Guarda i video

 → La cura come: Accoglienza

Mercoledì 9 dicembre 2020 | ore 12.30 | La campagna Write for Rights (seconda parte)

Tre brevi video presenteranno altri tre casi della campagna internazionale 2020 “Write for Rights”. La cura è il prendersi carico di ogni singola ingiustizia.

Organizzato da Amnesty International Cremona – Gruppo Italia 288 e Gruppo Giovani 102

Guarda i video

 → La cura come: Salute | La cura oltre la cura: il progetto “Nessuno Escluso”

Presentazione del progetto “Nessuno Escluso” relativo alla distribuzione gratuita di pacchi di alimenti e beni di prima necessità alle persone e nuclei familiari colpite dalla crisi economica post pandemia e attivo a Milano, a Roma, a Piacenza e a Napoli.  Una proposta per ridurre le conseguenze sociali della pandemia.

Organizzato da Emergency ONG Onlus in collaborazione con: Gruppo Emergency Cremona

L’iniziativa fa parte del progetto: Nessuno Escluso

Guarda le registrazione

 → La cura come: Accoglienza | Diritti umani: diritti economici, sociali e culturali

Nella giornata mondiale per i Diritti Umani sarà proposta un’ intervista a Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia, realizzata dal gruppo giovani Cremona di Amnesty International.

Organizzato da Amnesty International Cremona – Gruppo Italia 288 e Gruppo Giovani 102 in collaborazione con: Amnesty International Sezione Italiana

Guarda la registrazione

→ La cura come: Relazioni | EVENTO A CURA DI CSV LOMBARDIA SUD | Il passaggio dai luoghi della cura alla cura dei luoghi

Il tema si inserisce in una riflessione più ampia sulle connessioni e interdipendenze che, come l’esperienza Covid ha mostrato e sta mostrando, sono la forza generativa del welfare, fattore protettivo delle vite ed elemento di coesione della società. Da qui l’interrogativo: come crearle e rafforzarle dentro quartieri, città e paesi del nostro territorio? Ne parliamo con Francesco D’Angella e Roberto Camarlinghi, introduce il presidente della Fondazione Banca Popolare di Lodi Duccio Castellotti,  modera il direttore de Il cittadino Lorenzo Rinaldi.

Organizzato da Fondazione Banca Popolare di Lodi e CSV Lombardia Sud in collaborazione con Il Cittadino

Guarda le registrazione| Manifesto

→ La cura come: Salute | Diritto alla cura domiciliare in oncologia

Presentazione alla cittadinanza dei primi mesi di attività di OncoHome, progetto di assistenza e cura oncologica al domicilio. Figure coinvolte, esperienze a confronto.

Organizzato da MEDeA in collaborazione con: ASST Cremona

L’iniziativa fa parte del progetto: ONCOHOME

Guarda l’evento

→ La cura come: Relazioni | Donne straniere durante il lockdown

Durante il periodo del lockdown, tra tante difficoltà, le donne hanno svolto un lavoro importante di cura dei carichi familiari e di risposta ai bisogni educativi dei minori; questa esperienza è diventata argomento di una tesi di laurea che sarà presentata durante l’incontro. Un confronto tra donne senza frontiere.

Organizzato da Donne senza frontiere in collaborazione con Anteas Cremonese